Maggio 31, 2024

Ranverso ricomposizione Virtuale con elementi reali del Polittico chiuso

Ranverso ricomposizione Virtuale con elementi reali del Polittico chiuso

Ranverso ricomposizione Virtuale con elementi reali del Polittico chiuso

Ranverso ricomposizione Virtuale con elementi reali del Polittico chiuso                                                Ranverso ricomposizione Virtuale con elementi reali del Polittico chiuso

Ersilio Teifreto.

Non so quando le ante del monumentale Polittico della natività di Defendente Ferrari ammirabile sull’altare maggiore di Sant’Antonio di Ranverso vennero aperte in modo definitivo forse nel periodo della rivoluzione Francese. Garantisco che stilisticamente e accettabile trattasi di una ricomposizione Virtuale con  logica assistita, con elementi reali ripresi da antiche foto e  raffigurazioni .

FERRARI (de Ferrari, de Ferraris), Defendente

Giovanni Romano

Figlio di Francesco, originario di Chivasso (Torino); non si conoscono gli estremi anagrafici del F., la cui data di nascita dovrebbe risalire attorno al 1480-1485.

La sua identità (“Deffendente de Ferrariis de Clavaxio pinctore”) è accertata da un contratto del 21 apr. 1530 riguardante l’esecuzione della grande paia d’altare commessa dalla Comunità di Moncalieri per la chiesa della precettoria di S. Antonio di Ranverso in Buttigliera Alta, presso Torino; l’opera, di misure imponenti, doveva seguire da vicino il modello della pala degli studenti in S. Domenico a Torino, purtroppo perduta e di cui ignoriamo l’autore (Schede Vesme, IV, 1982, p. 1270). La data orientativa di nascita è fissata secondo logica deduzione dalla ricostruzione stilistica della prima produzione del maestro (non anteriore al 1500). Baudi di Vesme (1922) ha persuasivamente legato al nome del pittore una serie di documenti notarili e d’archivio riguardanti un cittadino chivassese di nome Defendente Ferrari di Francesco, abitante nel quartiere di S. Maria. È dubbia invece l’identificazione del F. con un altro Defendente Ferrari, chivassese, sposo di Virtù Verolfi, perché questi abitava nel quartiere di S. Michele e non in quello di S. Maria (cfr. Baudi di Vesme, 1922). Sempre secondo il Vesme, Francesco, padre del F., va identificato con l’orafo Francesco “de Feraris” che firma, insieme a Damiano “de Curte”, un crocefisso d’argento conservato presso la cattedrale di Biella, datato 1509.

Il documento del 21 apr. 1530, scoperto da L. Bruzza nell’Archivio comunale di Moncalieri (ora irreperibile), fu pubblicato per la prima volta da F. Gamba (1875), che provò a collegare all’opera sicura di S. Antonio di Rariverso un consistente corpus di dipinti, radunati per omogeneità stilistica (collaborò alla ricerca il restauratore G. Arpesani). Da allora le opere attribuite al F. sono andate aumentando in modo consistente e superano ormai il centinaio; dopo il Gamba gli elenchi più affidabili e completi sono forniti da Barbavara (1898), Weber (1911 e 1915, con bibl.), Brizio (1924 e 1942, con bibl.), Berenson (1932 e 1968), Baudi di Vesme (1982). Sono autori e date che scandiscono significativamente la fortuna critica del pittore, cui vanno aggiunti almeno i contributi, più circoscritti, ma non meno importanti, di Morelli (1893), Rovere (1912), Venturi (1915 e 1930), Marangoni (1916), Baudi di Vesme (1918, 1922), Viale (1939, 1954, 1959), Mallé (1952-1953, 1962, 1971, 1973), Carità (1955), Romano (1970, 1974, 1990).

COPYRIGHT

Diritto d´autore e proprietà intellettuale.

Tutto ciò che è riportato su di questo sito web, documentazione, contenuti, testi, immagini, il logo, il lavoro artistico e la grafica sono di proprietà del Blog esegetico Torinovoli, sono protetti dal diritto d´autore nonchè dal diritto di proprietà intellettuale. Sarà quindi assolutamente vietato copiare, appropriarsi, ridistribuire, riprodurre qualsiasi frase, contenuto o immagine presente su questo sito perchè frutto del lavoro e dell´intelletto dell´autore stesso Ersilio Teifreto. Solo alcune  illustrazioni sono state prese sul web.

È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma.
È vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore Ersilio Teifreto .

Copyright © 2024 – ErsilioTeifreto  www.torinovoli.it

 

.

 

 

 

 

Altri articoli

  • Giugno 2, 2024
    Ranverso 28 agosto 2014
  • Maggio 31, 2024
    Scomparsa Carolina Montessori

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede