Ottobre 17, 2017

News da Torino Ersilio Teifreto del blog ToriNovoli presenta Altamura Federicus:un articolo diella bravissima giornalista della redazione FlipMagazzine direttore Prof. Mauro Pecchenino Eleonora Dafne Arnese Federicus: ad Altamura con il fascino del Medioevo

News da Torino Ersilio Teifreto del blog ToriNovoli presenta Altamura Federicus:un articolo diella bravissima giornalista della redazione FlipMagazzine direttore Prof. Mauro Pecchenino Eleonora Dafne Arnese Federicus: ad Altamura con il fascino del Medioevo

Una finestra sul mondo

News da Torino  Ersilio Teifreto del blog ToriNovoli presenta   Altamura Federicus: un articolo della bravissima giornalista Eleonora Dafne Arnese di  FlipMagazzine giornale Internazionale Online diretto dal Prof. Mauro Pecchenino.  Federicus: ad Altamura con il fascino del Medioevo

 

  •  

Federicus: ad Altamura con il fascino del Medioevo

Apr 24, 2012 Cosa bolle in Pentola


Anche se freddo e pioggia stentano ad abbandonare il nostro Paese, numerose province e cittadine non si fermano, continuano ad organizzare e fremono per la partenza dei caratteristici eventi culturali e folkloristici che colorano e animano la bella stagione. Feste di paese che uniscono storia, cultura, tradizioni, spettacoli in costume ed eccellenze enogastronomiche autoctone e che stuzzicano curiosità ed interesse di turisti e non solo.

Nel cuore della Puglia murgiana, la città di Altamura inaugura la tanto attesa prima edizione della festa medievale Federicus.

Ormai nota in tutto il mondo come “la città del pane”, Altamura deve la sua rinascita e rifondazione all’affascinante ed enigmatico personaggio Federico II di Svevia. Storia e leggenda si intrecciano creando un’aura di mistero intorno al nobile imperatore che, al rientro da una crociata, per ringraziare la comunità del luogo dell’ospitalità e del ristoro offerti ai suoi soldati, feriti e malati, edificò un luogo di culto: la straordinaria ed imponente Cattedrale palatina.

Così, oggi, la città – con l’aiuto di Regione, Comune, Associazioni locali e il coinvolgimento attivo della cittadinanza – apre i battenti alla festa medievale che celebra l’arrivo del “puer Apuliae”. L’evento ricostruisce e reinterpreta l’epoca federiciana. Stendardi e bandiere circondano il centro storico. Caratteristici cortei e sfilate in costume presentano abiti, attrezzature e accessori del periodo svevo. Sbandieratori, arcieri, giullari e mangiafuoco si esibiscono, con scenografie che incantano, a suon di melodie medievali. Interessanti mostre documentarie e bibliografiche raccontano, attraverso scritti storici, aneddoti e curiosità del re conosciuto anche con l’appellativo di Stupor Mundi. Inoltre, Il Museo della tortura propone una suggestiva esposizione di strumenti e attrezzature d’epoca e la Magna Curia e lo Scriptorium Imperiale presentano una mostra di libri su Federico II e il suo periodo storico.

Federicus, un’iniziativa tutta da vivere, un progetto articolato e ambizioso che fa tornare indietro nel tempo, ricrea contesti e atmosfere di corte e rievoca la magia di una delle terre più amate dall’affascinante e poliedrico imperatore.

Eleonora Dafne Arnese

 

Altri articoli

  • Luglio 17, 2024
    AFOM Mauriziano Sant’Antonio Abate nella mano sinistra tiene il libro con la regola dell’Ordine Antoniano?
  • Luglio 16, 2024
    La Fòcara 2017 Paolo Del Debbio L’Homo Novoliensis ha fatto la Fòcara una memoria che rivive e la sentite dentro di voi

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede