Ottobre 17, 2017

Nel Salento li chiamano i giorni del fuoco i festeggiamenti di Novoli per il Patrono Sant’Antonio Abate che culminano con l’accensione il 16 gennaio della Fòcara, grande falò che ha una base di 20 metri di diametro e un’altezza di 25, il più grande del Mediterraneo.

Nel Salento li chiamano i giorni del fuoco i festeggiamenti di Novoli per il Patrono Sant’Antonio Abate che culminano con l’accensione il 16 gennaio della Fòcara, grande falò che ha una base di 20 metri di diametro e un’altezza di 25, il più grande del Mediterraneo.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, www.borgoterra.com e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Borgo Terra

HOME

 

LA STRUTTURA

 

LE DIMORE

 

LE ATTIVITÀ

 

IL TERRITORIO

 

PRENOTAZIONI

 

CONTATTI

CONTROLLA DISPONIBILITÀ   PRENOTA ORA

  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  •  
  •  

LA STRUTTURA

 

LE DIMORE

 

ATTIVITÀ

 

VIDEO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 AREA AGENZIE

  
oppure REGISTRA LA TUA AGENZIA

FOCARA DI NOVOLI 2016

Nel Salento li chiamano i giorni del fuoco i festeggiamenti di Novoli per il Patrono Sant’Antonio Abate che culminano con l’accensione il 16 gennaio della Fòcara, grande falò che ha una base di 20 metri di diametro e un’altezza di 25, il più grande del Mediterraneo. 
È uno degli eventi invernali di maggiore richiamo in Puglia, intriso di folklore e religiosità popolare con una straordinaria cornice di musica, arte, spettacolo ed enogastronomia.

Dal 16 al 18 gennaio i riti religiosi, la Fòcara e gli spettacolari giochi pirotecnici richiamano a Novoli decine di migliaia di pellegrini e visitatori per i quali è anche l’occasione per scoprire il ricco patrimonio artistico e culturale del Nord Salento.

La costruzione della Fòcara inizia subito dopo la pota delle vigne e richiede ingegno e abilità per accatastare le oltre 80.000 fascine di tralci di vite. La scenografia dell’enorme falò negli ultimi anni è personalizzata dall’intervento di un artista di fama mondiale.

L'accensione della Fòcara quest'anno sarà accompagnata con l’esibizione del funambolo di fama internazionale Jade Kindar-Martin e la suggestiva musica di Gabriele Panico, in arte Larssen, che con “Phoco” ripropone in forma musicale i suoni del fuoco e le voci della piazza nei giorni della festa.

Galleria immagini

EVENTI

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  •  
  •  

 

OFFERTE SPECIALI

 

TERRITORIO

Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor

Punteggio 4.5 su 5

Basato su 430 recensioni di viaggiatori

Recensioni più recenti dei viaggiatori

  • 24 ott 2016: “Consigliato vivamente, staff gentilissimo e sempre a disposizione. Un tuffo indietro nel tempo, dimore veramente particolari…” Altro
  • 18 ott 2016: “Abbiamo scelto questa sistemazione con un Wonderbox e compreso nel pacchetto c'era anche una cena nella…” Altro
  • 18 ott 2016: “Breve week end, solo due notti, per festeggiare il nostro anniversario di matrimonio e la scelta…” Altro

© 2016 TripAdvisor LLC

Certificato di Eccellenza

2015

TripAdvisor

Borgoterra

Certificato di Eccellenza

2016

TripAdvisor

Borgoterra

Altri articoli

  • Luglio 13, 2024
    Restauri e tutela dei beni che fanno la storia dei monaci Antoniani di Ranverso
  • Luglio 11, 2024
    Il campanello di Sant’Antonio Abate inciso sulla stele in granito di Ranverso.

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede