Ottobre 17, 2017

Il Presidente del museo Van Gogh di Amsterdam incuriosito dalla camera costruita dagli Artisti del consorzio San Luca di Torino verrà a farci visita

Il Presidente del museo Van Gogh di Amsterdam incuriosito dalla camera costruita dagli Artisti del consorzio San Luca di Torino verrà a farci visita

Buongiorno Sig.Daniele giornalista del giornale Luna Nuova della val di Susa,
 ti invio una breve Biografia del nostrano Michele Salvemini nato IL 9 
Ottobre1973 a Molfetta (Ba)
 in arte Caparezza il nome assegnatogli a causa della sua capellatura riccia
 (La capu cu lli capiddhri Rizzi in dialetto Salentinu) di famiglia contadina,
cominciò a cantare già da bambino. Studiò  Ragioneria presso l'istituto
 tecnico di Molfetta, ha fatto il fumettista, si è occupato di pubblicità
 vincendo una borsa di studio all'Accademia delle Comunicazioni di Milano ben
 presto si dedicò a tempo pieno alla musica continuò a comporre nel suo garage
 Caparezza si dichiara  eretico agnostico
 (Ma crede molto in Papa Francesco).

 Daniele tu lo sai che ho 2 figli Commercianti
Massimiliano con sede in Via San Sovino 60/D (To) Azienda www.maxcamerette.it

 Nadia con sede a Grugliasco in  via Perotti  40  www.konvertarredamenti.it

sono disponibili a omaggiare  20 biglietti per l'ingresso al concerto di Caparezza che si terrà a Grugliasco

a chi risponderà  giustamente su alcune caratteristiche della carriera del cantante  Caparezza.

 Studiati e valuta  personalmente il contenuto dei documenti che ti invierò 
 per l'articolo  che pubblicherai nel mese di  Luglio,
 riuscirai sicuramente a sbalordire le grosse testate monopolistiche come
Repubblica,la Stampa, Corriere della sera ecc…

 Salvemini iniziò la sua carriera musicale con il nome di Mikimik, compnendo
 canzoni melodiche  e minimali, riscuotendo poco successo. Condusse Videomusic,
 il Festival di Castrocaro, partecipò a Sanremo giovani 1995 ripresentandosi
 nel 1997 di nuovo a Sanremo, in seguito iniziò a lavorare con la casa
 discografica Sony.

 L'artista "Professor" Caparezza la capa riccia più famosa nel panorama
 Italiano del Rap- e Hip HOP  da poco rientrato dagli Stati Uniti spiega Dante Alighieri
 "Filippo Argenti" del suo pluripremiato albo Museica  e   narra la storia
 contenuta nel canto
 VIII della Divina Commedia  in una lezione virtuale per i ragazzi
 della  lll D del liceo Scientifico Talente di Roma, subito dopo lancia il
 suo nuovo Tour Museica. 
L'intervista  è di Fausto Pellegrini— posso inviartela!!—-

 Caparezza qurantaduenne è di casa a Torino il 28/marzo 2015 debutta al Pala Alpitour 
 di Torino con la bomba"Mica Van Gogh"—- ti invio 2 foto—-
Il buon vecchio Caparezza è un vero portento dei nostri tempi  colpisce
 sempre  e crea scompiglio a Torino sul
 palco canta e balla per 2 ore.
 Prima ancora si era esibito a Hiroshima Mon Amour,
 Pala Alpitour e presto sbarcherà alla Certosa di Collegno ex manicomio calza
 proprio con la canzone di Van Gogh
 ricordo quando la struttura manicomiale  era attiva usavamo dire che
 "I pazzi erano fuori".

 L'11 Marzo scorso  Caparezza è stato di nuovo a Torino per la scomparsa del

 suo torico Produttore Carlo Rossi  Torinese che ha seguito la sua  crescita
 discografica  fino a prima di Museica.
 Nella copertina del suo ultimo albo Museica  appare ritratto  nelle vesti
 del grande  Van Gogh nella sua Camera  con pennelli e tavolozza questa immagine
 è stata  realizzata virtualmente  a Barletta.
 Un sosia di Van Gogh a Barletta il folle revival del Rap vagava tra le
 antichità del Palazzo Marra- dove sono state girate alcune scene del
 Videoclip del brano musicale (Tu sei pazzo  Mica Van Gogh)— ti invio 2 foto……
 Ma la foto con  la  tavolozza  e pennelli dove  compare  Caparezza è virtuale
 si tratta di una camera
 ricostruita  e studiata  in uno studio cinematografico di Barletta.
 Vangoghiamo in una strana trasmigrazione spazio temporale , il celebre pittore
 Olandese viene catapultato nella società odierna  dove il suo talento e
 genialità perdono importanza al cospetto della sua ipotezzata follia.
 Caparezza crea un messaggio  provocatorio privo di interrogazioni  e ricco

 di rimprovero che lascia riflettere a lungo
                                                  "Tu sei pazzo mica Van Gogh

 —ti invio il testo della canzone—-

 Veniamo alla mia foto nella famosa camera di Van Gogh!!
 L'azienda di mio figlio è associata C.N.A dove è associato pure
l'importante
 Consorzio San Luca Artisti del restauro architettonico di altissimo livello,
 loro sono scelti per restaurare es…la  Reggia di Venaria, Palazzo Madama
 hanno restaurato di recente le Torri Palatine il lavoro è durato 18 mesi 
  con consegna dei lavori a fine marzo prima dell'apertura dell'evento Sindone, a Pianezza
 sono state ristrutturate le vetrate della Pieve di San Pietro e
Sant'Antonio Abate.
 Insieme al   C.N.A tutti gli anni ci presentiamo nel grande Stand di
 Restructura al Salone Oval di Lingotto fiere,dove è nata la nostra
 collaborazione.
 Nel Settembre 2012  gli Artisti del Consorzio presentarono al Salone Artò
di Torino riproducendo in scala  con materiali naturali la celebre"Camera  di
 Arles di Vincent Van Gogh" in quella occasione  considerato il lavoro che
 svolge mio figlio il marchio non lascia dubbi Maxcamerette in collaborazione
 con l'ideatore e Project leader Davide Bianco mi scatto alcune foto all'interno
 della camera già arredata la foto è unica è inedita, questa cameretta dopo il
Salone è stata smontata la sto inseguendo per portarla nell'esposizione di
 Maxcamerette e farla visitare a tutte le scuole del circondario Torinese ed ai
 cittadini gratuitamente, siamo in contatto con il Presidente Varetto
 Michelangelo che ci ha onorato di una sua visita in negozio per scegliere lo
 spazio ti farò sapere in seguito  —- ti invio una corrispondenza avuta con il
 Presidente— una relazione Salone Artò—  una del Consorzio San Luca—.
 e una —corrispondenza —–con il Museo Vangogh di Amsterdam che si è
 incuriosito della nostra cameretta costruita artigianalmente, noi siamo i
 prediletti per custodirla a livello planetario nessuno l'ha costruita materialmente 
 con  la possibilità di visitarla toccandola fisicamente per percepire quelle
  senzazioni che ci trasmette cantando  l'Artista  Caparezza.

Autore Ersilio Teifreto organizzatore della mostra "La camera di Vincent Van Gogh in Arles" presso www.maxcamerette.it a Torino

Altri articoli

  • Giugno 16, 2024
    Il simbolo Tau di Ranverso
  • Giugno 2, 2024
    Soppressi Padri Antoniani | Commende di libera collazione

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede