Ottobre 17, 2017

Di Giuseppe Musolino-Ersilio è un appassionato cultore delle tradizioni del Salento e in particolare della grande Fòcara di Novoli,

Di Giuseppe Musolino-Ersilio è un appassionato cultore delle tradizioni del Salento e in particolare della grande Fòcara di Novoli,

 

 

 

A trovare quell’articolo, a leggerlo e a interessarsi delle nostre tradizioni fu un pugliese di Novoli residente a Torino, Ersilio Teifreto, con il quale poi è nata una corrispondenza che dura nel tempo.
Ersilio è un appassionato cultore delle tradizioni del Salento e in particolare della grande Fòcara di Novoli, il più grande fuoco rituale del bacino del Mediterraneo che si accende ogni anno nella cittadina pugliese in occasione della festa di Sant’Antonio Abate del 17 gennaio. Per l’edizione del 2013 ci sarà la partecipazione dell’artista torinese Ugo Nespolo che proporrà la sua reinterpretazione della monumentale montagna di tralci di vite che dovrà prendere fuoco

L’evento è organizzato in grande e richiama visitatori di ogni parte per la spettacolarità dell’enorme fòcara e per tutte le manifestazioni che l’accompagnano. Quella che segue è la pagina del sito ufficiale della Fòcara di Novoli in cui è presente un interessante filmato sulla manifestazione che si va a organizzare:

autore l'amico Calabrese Professore  Giuseppe Musolino 

Altri articoli

  • Luglio 17, 2024
    AFOM Mauriziano Sant’Antonio Abate nella mano sinistra tiene il libro con la regola dell’Ordine Antoniano?
  • Luglio 16, 2024
    La Fòcara 2017 Paolo Del Debbio L’Homo Novoliensis ha fatto la Fòcara una memoria che rivive e la sentite dentro di voi

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede