Ottobre 12, 2017

poesia di Renato Finotti “la cascina di donna Laura”

poesia di Renato Finotti “la cascina di donna Laura”

 

 

 

La cascina di donna Laura.

Ecco il viale, l’ultimo tratto acciottolato,

San’Antonio Abate di Ranverso,

 dove l’entrata all’arco cascinale

con gli antichi travi porta al cortile,

con rose profumate e ortensie in fiore,

al centro  l’antica fontana dove dissetano i bovini.

Qui donna Laura con la famiglia

nella grande aia lavora e vive, allevano bovini.

Il bianco cane maremmano, il border collie

sono sentinelle, passeggia il gallo e le galline, e paperelle.

Sopra la stalla c’è il fienile.

Donna Laura  va al lavoro raccoglie fieno

ella sul trattore saluta e ride

il suo bel volto che mai si vide

i più begli occhi ardenti.

Lei donna Laura come parla è come luce,

così io vidi Laura ora.

D’improvvisa vista, quando rincasa i bovini, bel passo,

capelli color del sole, dolce sguardo, saluto sorridente,

sempre di fretta, attenta al suo lavoro.

Lei è ape laboriòsa… ! Ah se io fossi fiore…!

 

renato finotti.          08 – 06 – 2016.

Altri articoli

  • Aprile 18, 2024
    Pina Sorrenti la canosina
  • Aprile 16, 2024
    Pitture, Affreschi e Polittico

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede