Ottobre 17, 2017

Novoli,una spettacolare luminaria rappresenta la Torre di Pisa quasi alta come la nostra Fòcara.

Novoli,una spettacolare luminaria rappresenta la Torre di Pisa quasi alta come la nostra Fòcara.

 

                                        

Salento nella graziosa cittadina Salentina di Novoli in occasione della festa dedicata al Patrono Sant'Antonio Abate del fuoco con la sua maestosa Fòcara,dalla Ditta De Cagno è stata allestita nella centrale Piazza Regina Margherita di fronte al Teatro Comunale   una spettacolare luminaria rappresenta la Torre di Pisa quasi alta come la  nostra Fòcara.    

NordSud il primo magazine su Novoli e Ranverso

 

Pronte le luminarie a Novoli: 

 Novoli gennaio  2008

-Come da tradizione la cittdina di Novoli si appresta a vivere l’evento più importante dell’anno: i festeggiamenti in onore del Santo Patrono Sant'Antonio Abate del fuoco e la sua Fòcara. 

 

Un’imponente ricostruzione della torre di Pisa campeggia da qualche giorno al centro della piazza principale la  manifestazione è apprezzata dai visitatori.  Cresce l’attesa quindi per l’inizio dei festeggiamenti civili mentre si registra una grande partecipazione alle celebrazioni religiose già in corso. Buona festa a tutti!

 

  1.  

  2. Mi auguro che la festa di Sant'Antonio Abate del fuoco nel futuro possa essere ricordata per la sua sobrietà e per il suo legame forte prima con il Santo e poi con le tradizioni nostre e con la nostra cultura.

  3. LA NOSTRA FESTA DELLA FOCARA E CONOSCIUTA IN TUTTA ITALIA, SONO SCESI DA TUTTO IL NORD  E  DALL'ESTERO PER VEDERLA,QUINDI NON SCIUTICATI TUTTU.. è BELLISSIMA GODIAMOCELA E SIAMONE UFANI!!!

  4. Non capisco cosa ci sia di male nel vedere quella torre di Pisa realizzata a luminarie, la festa della Fòcara si evolve non nascondiamoci ai riflettori. E’ un’opera d’arte italiana che appartiene a tutti e dovremmo andarne fieri anzichè snobbarla. Il fatto che un’artista pugliese delle luminarie come Cesario De Cagna sia riuscito a riprodurre questa meraviglia con le luminarie dovrebbe essere motivo di orgoglio, non di polemica. Ad ogni modo, complimenti al comitato per la realizzazione  della festa e complimenti a tutte le ditte di Luminarie per il lavoro svolto.

  5. Mi manca da morire la festa della Fòcara  perchè non ho la fortuna dei Noulini che vivono sul posto di godersela. Purtroppo sono al Nord Torino con la mia famiglia. A bando le polemiche e voi che siete lì gustatevela fino in fondo. Buona festa a tutti.

  6. Ma di cosa vi lamentate????? sai cosa vi dico che siete incontentabbiliiiiiiiii!!!!!!!!!!!
    (tutti i Novolesi e i Salentini allestero vorrebbero venire a vedere la festa)
    non dite cattiverie e gotetevi la festa….Saluti a tutti i Novolesi dalla Germania.

     

Altri articoli

  • Luglio 13, 2024
    Restauri e tutela dei beni che fanno la storia dei monaci Antoniani di Ranverso
  • Luglio 11, 2024
    Il campanello di Sant’Antonio Abate inciso sulla stele in granito di Ranverso.

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede