Ottobre 17, 2017

Masso Erratico vagante nel periodo glaciale si posò nella Collina Morenica / Questa proprietà implicava anche che esse fossero considerate come il tramite attraverso il quale energie soprannaturali, promananti da qualche divinità, agissero sulluomo suscitando guarigioni o stimolando la fecondità femminile.

Masso Erratico vagante nel periodo glaciale si posò nella Collina Morenica / Questa proprietà implicava anche che esse fossero considerate come il tramite attraverso il quale energie soprannaturali, promananti da qualche divinità, agissero sulluomo suscitando guarigioni o stimolando la fecondità femminile.

Presentazione sul tema: "1 Il masso erratico A fianco della chiesa di S. Antonio di Ranverso è presente un masso erratico, trascinato fin qui durante le glaciazioni. La sua particolarità"— Transcript della presentazione:

1 1 Il masso erratico A fianco della chiesa di S. Antonio di Ranverso è presente un masso erratico, trascinato fin qui durante le glaciazioni. La sua particolarità consiste nellessere sormontato da un pilastro di pietra alto circa un metro e mezzo, culminante con il simbolo Tau, scolpito sulla superficie.  – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta – TO 

2 2 Secondo la tradizione medievale, questo pilastro rappresenta un simbolo, che attesta la vittoria della fede cristiana contro le forze magiche delle credenze pagane.  – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta – TO 

3 3 Lisolamento e limponenza dei massi erratici favorirono sin da tempi remoti la diffusione di forme di culto litico, fondate sul presupposto che certe pietre siano provviste del potere di esercitare effetti benefici o taumaturgici, generati dal contatto fisico con la loro superficie. – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta – TO 

4 4 Questa proprietà implicava anche che esse fossero considerate come il tramite attraverso il quale energie soprannaturali, promananti da qualche divinità, agissero sulluomo suscitando guarigioni o stimolando la fecondità femminile. – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta – TO 

5 5 La colonna con la croce a forma di Tau (T), sostituiva i simboli della taumaturgia cristiana a quelli delle antiche credenze, era un richiamo per i pellegrini in cerca di riposo e ristoro, e annunciava in particolare di un luogo per meditare e pregare.  – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta – TO 

rilevatore Ersilio Teifreto

Altri articoli

  • Luglio 17, 2024
    AFOM Mauriziano Sant’Antonio Abate nella mano sinistra tiene il libro con la regola dell’Ordine Antoniano?
  • Luglio 16, 2024
    La Fòcara 2017 Paolo Del Debbio L’Homo Novoliensis ha fatto la Fòcara una memoria che rivive e la sentite dentro di voi

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede