Gennaio 25, 2024

Liberatoria

Liberatoria

LIBERATORIA FOTOGRAFICA PER MAGGIORENNI
Il/La sottoscritto/a ______________________________ nato/a a
__________________ il _________________ residente a
______________________ in Via/p.zza ___________________________________ e
avente Codice Fiscale _________________ ai sensi del d.lgs. n° 196 del 2003 sulla privacy
ed in base al Regio Decreto n° 633 del 1941 sul diritto all’immagine,
AUTORIZZA
A titolo gratuito, senza limiti di tempo, anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e
97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore, alla pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi
forma delle proprie immagini sul sito internet della Società/Ente
_____________________, su carta stampata e/o su qualsiasi altro mezzo di diffusione,
nonché autorizza la conservazione delle foto e dei video stessi negli archivi informatici della
Società/Ente e prende atto che la finalità di tali pubblicazioni sono meramente di carattere
informativo ed eventualmente promozionale.
Luogo e Data


Fotografo/Videomaker Soggetto o proprietario del bene fotografato


(firma leggibile) (firma leggibile)
Dati facoltativi:
Cell. soggetto o proprietario del bene fotografato ___________
Cell. autore fotografia ___________________
INFORMATIVA PRIVACY
I dati personali comunicati con la presente liberatoria saranno trattati con modalità cartacee e
telematiche nel rispetto della vigente normativa e dei principi di correttezza, trasparenza e
riservatezza. In tale ottica i dati personali forniti verranno utilizzati esclusivamente per finalità
strettamente connesse e strumentali all’attività indicate in liberatoria. In qualsiasi momento è
possibile esercitare il diritto di cancellazione o rettifica dei dati inviando comunicazione scritta
come da Legge 163/2017 e regolamento UE 679/2016).
❑ ❑ Presto il consenso Nego il consenso

Ciao!

Lightboxes

Condividi le immagini Alamy con il tuo team e i tuoi clienti.

Enterprise

Trova i contenuti giusti per il tuo mercato. Scopri di più su come puoi collaborare con noi.

Ricerca in Alamy

 Tutte le immagini Ricerca in Alamy

Spiegazione delle liberatorie sulle proprietà e sui modelli

La nostra guida completa alle liberatorie

Scarica la nostra comoda guida alle liberatorie

Il modo più veloce per scoprire se ti occorre una liberatoria sulla proprietà o sui modelli.

Includi e condividi la nostra infografica sulle liberatorie ›

Passa a una sezione

  1. Che cos’è una liberatoria?
  2. Perché mi occorre una liberatoria?
  3. Serve una liberatoria per ogni cosa?
  4. Come posso sapere se mi occorre una liberatoria?
  5. Come posso sapere se l’immagine ha una liberatoria?
  6. Non c’è una liberatoria ma voglio comunque usare l’immagine
  7. Quando una liberatoria standard non è sufficiente?
  8. E se il modello o il proprietario sono deceduti?
  9. Ulteriori consigli sulle liberatorie per gli editori
  10. Definizioni rapide

Questa pagina ti fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno riguardo le liberatorie sui modelli e sulle proprietà. Ti spieghiamo che cos’è una liberatoria, quando e perché te ne occorre una e ti illustriamo alcune regole non scritte. Continua a leggere o scarica subito la nostra comoda guida per scoprire se ti occorre una liberatoria.

Che cos’è una liberatoria?

Le liberatorie sui modelli e sulle proprietà sono documenti firmati che assicurano che la persona o la proprietà (opere d’arte, marchi, marche o edifici) rappresentate in un’immagine o in un video possano essere utilizzate in tutta sicurezza. Per utilizzare un’immagine ti è sufficiente sapere che è stata firmata una liberatoria, non ti occorre un’effettiva copia della liberatoria.

Perché mi occorre una liberatoria?

Se non ti assicuri di avere le liberatorie prima di utilizzare l’immagine, potresti incontrare difficoltà con un proprietario/agente o con gli amministratori dei beni e tu o la tua azienda sarete responsabili di eventuali richieste di risarcimento. Questo fa parte dell’accordo che stipuli quando acquisti immagini su Alamy (puoi trovare ulteriori informazioni sugli aspetti legali nei nostri T&C).

È tua responsabilità assicurarti di avere tutte le liberatorie corrette per utilizzare l’immagine per il tuo progetto. Riteniamo che dovresti sempre chiedere una consulenza legale quando il tuo lavoro include una proprietà intellettuale.

Avvertenza amichevole – noi non siamo avvocati, le leggi variano da paese a paese e le prescrizioni legali possono cambiare nel corso del tempo. Abbiamo fatto del nostro meglio per chiarire un problema complesso nel modo più semplice e preciso possibile.

Serve una liberatoria per ogni cosa?

No. Ci sono moltissime situazioni in cui non è necessaria una liberatoria. Dipende da ciò che l’immagine ritrae e da come intendi utilizzarla.

Come posso sapere se mi occorre una liberatoria?

  1. Verifica se il tuo utilizzo è a scopi commerciali  o editoriale . Normalmente non ti occorre una liberatoria per uso editoriale, ma vi sono alcune eccezioni che spiegheremo più avanti. Se il tuo uso è commerciale e la tua immagine ritrae persone o proprietà, probabilmente avrai bisogno di una liberatoria.
  2. Se gli edifici o le persone non sono riconoscibili, non ti occorre una liberatoria.

Un’immagine o un video possono essere utilizzati in una grande varietà di modi e dal momento che le leggi variano da Paese a Paese, è tua responsabilità determinare se è sia necessaria o meno una liberatoria. Devi assicurarti che la liberatoria sia adatta alle tue esigenze e ottenere eventuali autorizzazioni aggiuntive da parte di terzi, se necessario.

Alamy generalmente non dispone di liberatorie per marchi commerciali, marche, loghi, opere protette da diritti d’autore – come opere d’arte e altre simili proprietà intellettuali. Per utilizzare immagini o video che contengono una di tali proprietà intellettuali, ti consigliamo di richiedere una consulenza legale specializzata.

Come posso sapere se l’immagine ha una liberatoria?

Non tutte le immagini di Alamy dispongono di liberatorie sui modelli e sulle proprietà. Puoi controllare le liberatorie sulla pagina dell’immagine e utilizzare i filtri per aiutarti a cercare immagini con le liberatorie più idonee.

Non c’è una liberatoria ma voglio comunque usare l’immagine

Se ritieni che ti occorre una liberatoria per l’utilizzo che intendi fare del materiale, ma non c’è una liberatoria…:

  • Puoi contattare direttamente il proprietario, l’agente o l’amministrazione dei beni per capire se puoi ottenere un’autorizzazione.
  • Contatta il nostro team del servizio clienti. Abbiamo esperienza su ciò che è possibile autorizzare e possiamo essere in grado di darti qualche consiglio. In caso, possiamo anche contattare il fotografo per ulteriori informazioni.

Quando una liberatoria standard può non essere sufficiente – ed è il momento di essere molto cauti

Immagini o video che ritraggono opere d’arte tuttora coperte da diritto d’autore potrebbero richiedere ulteriori autorizzazioni di terze parti per l’uso commerciale o editoriale, pertanto ti consigliamo di richiedere una consulenza legale specializzata in caso di dubbi. Generalmente raccomandiamo un approccio cauto.

Le liberatorie in genere non consentono utilizzi che potrebbero essere considerati controversi, sensibili o diffamatori. Dovresti evitare i seguenti utilizzi e richiedere consulenza legale:

  • Diffamazione della persona o dell’attività – abbellimento, distorsione o trasformazione romanzata dell’immagine di una persona o di un’attività.
  • Uso sensazionalistico – un uso inteso a distorcere la “verità” di un’immagine o di un video.
  • Uso sensibile – una terza parte può aver firmato una liberatoria, ma può non aver acconsentito all’utilizzo del proprio volto o proprietà per un soggetto che presenta questioni delicate.

E se il modello o il proprietario sono deceduti?

È possibile che sia comunque necessaria una liberatoria firmata da parte dei rispettivi eredi o assi ereditari fino a 70 anni dopo la morte.

Ulteriori consigli sulle liberatorie per gli editori

Utilizzo interno – in generale, puoi utilizzare le immagini all’interno di un prodotto didattico senza autorizzazione aggiuntiva dalla terza parte proprietaria dei beni o da parte dei modelli ritratti.

Fanno eccezione le immagini di opere d’arte! Se l’opera d’arte è tuttora coperta da diritto d’autore (se l’artista è ancora in vita o entro 70 anni dalla morte), potrebbero servirti autorizzazioni di terze parti. Non ne hai bisogno se:

  • Stai recensendo l’opera o l’artista.
  • Stai creando una nuova opera d’arte utilizzando elementi dell’immagine.

Talvolta le linee di confine sono un po’ sfocate e il nostro consiglio è sempre quello di fare dei controlli. Oppure, cerca di contattare la terza parte proprietaria dei diritti d’autore o fai una verifica con i tuoi legali.

Utilizzo in copertina – devi assicurarti che le immagini con persone, proprietà e opere d’arte coperte da diritto d’autore dispongano di tutte le liberatorie pertinenti. Raccomandiamo sempre di assicurarsi un’autorizzazione dai proprietari di una marca prima di utilizzare il loro marchio o logo. Le regole per utilizzo in copertina non sono semplicissime. Alcune immagini che ritraggono persone o edifici sono occasionalmente accettabili – ad esempio scene di folla grandangolari e panorami cittadini.

Definizioni rapide

Se è la prima volta che acquisti immagini, alcuni termini del settore che trovi in questa pagina potrebbero non esserti ancora familiari…:

  • Autorizzazione – è l’autorizzazione ufficiale a procedere. Nel mondo delle immagini stock, significa che hai ottenuto l’autorizzazione a utilizzare l’immagine presso l’agenzia o il fotografo dell’immagine stock e hai verificato di avere la licenza e le liberatorie corrette.
  • Permessi – questo termine è spesso utilizzato per descrivere il consenso scritto all’uso del materiale protetto da diritto d’autore. Quando diciamo “Hai i permessi corretti?” intendiamo le liberatorie e le licenze.
  • Proprietà intellettuale – la proprietà intellettuale (PI) è un termine legale che si riferisce a “creazioni dell’ingegno.” Esempi di proprietà intellettuale includono loghi, marchi, musica, letteratura e altre opere artistiche, scoperte e invenzioni, parole, frasi, simboli e design.

Altri articoli

  • Aprile 20, 2024
    Statua restaurata 2024
  • Marzo 10, 2024
    Luigi Pellini il masso erratico

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede