Ottobre 12, 2017

In un certo momento della vita incontri un vero amico, lo perdi di vista ma ecco lo ritrovi si chiama Giacomo Guarino Savino oggi chiamato lAlfiere per le sue lotte a favore dei cittadini

In un certo momento della vita incontri un vero amico, lo perdi di vista ma ecco lo ritrovi si chiama Giacomo Guarino Savino oggi chiamato lAlfiere per le sue lotte a favore dei cittadini

 

Non comprendo come ci si possa stupire del fatto che in Italia latitano gli indignati, mentre in Spagna abbondano. L'ITALIA non è la Spagna, ed in Italia da tempo la maggioranza è talmente silenziosa da non farsi proprio sentire. Le televisioni, i giornali, l'atmosfera tutto si coalizza. Bisogna pensare alle prossime ferie, alla champions ed alla moviola; gli errori degli arbitri di calcio sono una lesa maestà. Sarà un caso ma il calcio viene trasmesso lungo tutto l'arco della settimana. Nel 1995 partecipvo ad una manifestazione serale di disoccupati. Quella sera giocava la nazionale contro la Cecoslovacchia: Alla manifestazione eravamo in 30, la metà erano non disoccupati! Mi resi conto quella sera della situazione. Bisogna cercare di far cambiare il modo di pensare della maggioranza silenziosa: Un'impresa titanica. Bisogna battersi per il cambiamento, basta non dimenticare mai una cosa: Siamo in Italia, un Paese splendido ma molto, molto, molto particolare.

Pubblicato da

Savino Giacomo a 03:02 1 commento: \"\" \"\"

Invia tramite emailPostalo sul blogCondividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su Pinterest

giovedì 20 dicembre 2012

Altri articoli

  • Luglio 16, 2024
    Madaro Luigi e Augusto Cavallari Murat, il culto che lega la Chiesa Sant’Antonio Abate di Novoli con l’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso
  • Luglio 11, 2024
    Portavoce il Sig.Teifreto, non migliora la situazione della sicurezza

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede