Ottobre 12, 2017

Aiuto!!!Scelta cameretta miglior rapporto qualità/prezzo

Aiuto!!!Scelta cameretta miglior rapporto qualità/prezzo

 

 

                                                                                                                                           

 

 

 

Maggio 2016

Aiuto!!!Scelta cameretta miglior rapporto q/p

Ciao a tutti, siamo nuovi del forum in quanto lo abbiamo scoperto da poco ma è proprio quello che stavamo cercando. 
Siamo Vito e Rita e siamo alla ricerca di una cameretta per il nostro piccolo terremoto (ha 16 mesi). 

La stanza che dovrà essere occupata dalla cameretta è in fase di realizzazione ma in linea di massima avrà queste misure: 

Larghezza: 330 cm 
Lunghezza: 270/280 

Da un lato la lunghezza è occupata dalla porta finestra e dal termosifone mentre dall'altra sistemeremo una porta a scrigno lunga 90cm (posizione da decidere). 

Tra le soluzioni proposte siamo interessati a quella che prevede da una parte un ponte con i due letti ed un elemento da 60cm;l'altro lato invece è occupato da un armadio ad angolo di 105x105cm, un elemento da 45(50) cm ed un scrivania che varia da 90 a 105cm. 
Le marche proposte sono state: 

MorettiCompact : 3200€ 
Colombini serie Golf: 2800€ 
Battistella serie Kloux : 2650€ ma senza armadio angolare e col letto classico del ponte e non quello con ruote più alto 
Doimo Cityline: 3100 € 
Essegiesse : 4000€ senza armadio angolare 

Tra queste aziende potreste indicarmi la migliore come rapporto qualità/prezzo ? 

Vedrò di postarvi un immagime del letto che avremmo scelto (in previsione di un eventuale 2 bambino). 

Grazie a tutti per le risposte.

Ultima modifica di V&R il 30/10/06 14:05, modificato 1 volta in totale

 

V&R

 

Messaggi: 28

Messaggioda miminoemi » 24/10/06 10:03

Io ho appena confermato una cameretta con ponte angolare, 2 letti scorrevoli. scrivania e libreria della Colombini serie Golf per 3.200 euro. Sono contenta della scelta anche perchè ho visto da vicino delle camerette Colombini e le ho trovate davvero belle. Te le consiglio. 
Mimi

 

Anche noi abbiamo visto da vicino la serie Golf e ci ha colpiti, infatti i suoi spessori sono di poco superiori a quelli di Moretti che però non piace per via del laccato. 
La cosa che ci ha stupito e che su un sito che vende mobili la serie golf viene venduta come nobilitato che da quel poco che abbiamo iniziato a capire è uno dei materiali di minor pregio.

V&R

 

Messaggi: 28

Località: Biella

Torino

Messaggioda V&R » 30/10/06 13:52

Ragazzi ma nessuno ci può dare un parere? 

Nel frattempo abbiamo visto anche una camera della MAAB con costo do 3600 euro. 

Siamo aperti a tutte le proposte ivi comprese quelle di negozi da visitare nella zona Biella-Vercelli-Ivrea-Torino.

V&R

Messaggi: 28

Località: Biella

Top

Messaggioda Anonimo Mobiliere » 30/10/06 20:19

Buongiorno a tutti,
vorrei cercare di fare un poco di luce su queste ditte che citate:

Doimo Cityine http://www.doimocityline.com: Si tratta di un prodotto molto noto e serio, con 10 anni di garanzia, che nasce da un gruppo che esiste da oltre 50 anni. 
 

Colombini http://www.colombinicasa.com: prodotto estremamente economico fatto a San Marino, cosa riscontrabile anche negli accessori. Ad occhio dovrebbe costare almeno il 30 o 40% in meno delle altre. Si vede la differenza. Vale la pena se viene fatta pagare non piu' di 2.000€

Moretti: azienda nota da pochi anni, specializzata negli armadi a ponte. La qualità delle finiture è migliorabile. Attenzione, il colorato è tutto laccato. Per i bambini non va bene, si rovina in fretta.

– Battistella http://www.battistella.com: azienda che esiste da 40 anni almeno, buon prodotto ma nessuna garanzia al consumatore, è un no-name, dialoga solo con il rivenditore. Prodotto medio.

– Essegiesse: probabilmente è Giessegi, ditta pesarese di media qualità. Qui mi pare proposta ad un prezzo troppo caro

– MAB http://www.mab.it; ditta media, qualità media. Cara con questi prezzi mi pare

Spero di essere stato utile

Ciao a tutti e buon acquisto

Ultima modifica di Anonimo Mobiliere il 02/11/06 19:47, modificato 1 volta in totale.

Anonimo Mobiliere

Anonimo Mobiliere

Messaggi: 123

Messaggioda V&R » 31/10/06 9:06

Grazie Anonimo Mobiliere, l'unico punto sul quale non ci troviamo sono gli spessori della Colombini, infatti perlomeno quelli relativi alla camera vista da noi sono superiori a quelli di Doimo (che cmq abbiamo visto nella Variante LineaD mentre tra qualche giorno vedremo DiElle). 
Infatti la Colombini aveva spessore della struttura ponte di 2cm mentre altre 1,8 cm e le mensole interne armadio di 2,3cm contro gli 1,8 cm

V&R

Messaggi: 28

Località: Biella

To

 Fine moduloAiuto!!!Scelta cameretta miglior rapporto q/p

Messaggioda Anonimo Mobiliere » 02/11/06 19:47

Come già scritto precedentemente, dipende che ditta di Doimo avete considerato. Infatti, quella con gli spessori da 4 cm è Doimo Cityline. http://www.doimocityline.com

Per quello che riguarda Colombini, che anch'io vendo (non parlo a caso), ti assicuro che costa (e vale meno). Non entro nel merito del valore alla quale viene venduta.

Anonimo Mobiliere

Anonimo Mobiliere

Messaggi: 123

Top

Messaggioda V&R » 03/11/06 10:25

Ti ringrazio, quindi in attesa di conoscere il preventivo con la Dielle (gruppo Doimo) in lista rimangono:

– Doimo (ma vedrò di rivedere che linea era) 
– Battistella 
– MorettiCompact, ma penso sarà scartata per via della laccatura che in molti ci sconsigliano per un bimbo vivace come il nostro.

Messaggi: 28

Località: Biella

Top

Messaggioda brulla68 » 03/11/06 22:33

anche a me hanno detto che gli spessori della Colombini sono inferiori agli altri…per ora tra le camerette che ho visto, quelle di "maggiore spessore" sono quelle della Assomobili ma il prezzo è decisamente alto (almeno per le mie possibilità…). Sono fortemente tentata di acquistare una cameretta della Dielle che mi sembrava avere un buon rapporto qualità/prezzo. Sulla Dielle cosa mi dite ?

brulla68

Messaggi: 3

Località: Roma

Top

Messaggioda Topogigio » 03/11/06 23:25

Bella, ho una cameretta Dielle da un paio di anni e la trovo qualitativamente buona. Mi sembra di averla pagata il giusto. Anche allora c'erano ditte economiche, ma ho pensato che deve durare molti anni e non valeva la pena risparmiare alla fine poco più di 500 euro per una Colombini o altro di quel tipo

Quoto anonimo mobliilere.

Messaggioda vave » 04/11/06 11:36

Come da oggetto, mi trovo d'accordo con anonimo mobiliere.. il problema è che, quando qualcuno esprime dei pareri non proprio positivi secondo la conoscenza (è lui c'e l'ha) e non solo l'epserienza personale, ci si "offende" con facilità! Non dovete pigliare l'analisi cone una crudele critica a ql prodotto cui vi siete avvicinati, non ragionate per termini assoluti! (tutto fa schifo o tutto è ecellente). 
Discorsi filosofici a parte, vi posto delle ditte che lavorano discretamente: 
JULIA 
MISTRAL CLEVER, NARDI INTERNI (TUTTE homes group) 
SPAGNOL, IMA, CIA INTERNATIONAL… 
Vai col motore di ricerca!

Avatar utente
vave

Messaggi: 272

Località: Verona

Top

Messaggioda nicolettaalematte » 04/11/06 12:22

se posso permettermi, colombini non la vedrei così male. 
Calcolando il mondo cameretta, dove il rapporto prezzo/qualità è determinante, io valuto colombini puttosto dicreta. 
Francamente doimo non la vedo così qualificata. 
colombini da quello che sento sta avendo una espanzione importante. 
Certo molte cose quali le schiene (sottili) sono migliorabili, ma per il prezzo e la modularità, quindi libertà di progettazione, direi che il rapporto q/p è valido.

 

 

 

nicolettaalematte

Messaggi: 7607

 

Messaggioda Anonimo Mobiliere » 04/11/06 14:43

Qualitativamente…….ecco un termine al quale credo si debba dare un giusto significato. 

Fase legno-melaminico:Un tempo, il prodotto qualitativamente superiore era addirittura quello in legno. Con il tempo, e la tecnologia, le camerette il legno hanno subito una fase di obsolescenza dovuta al gap di minore flessibilità industriale che ha aperto la strada ai prodotti in melaminico. 

Melaminico: ci sono diversi tipi di rivestimento dei pannelli (la parte che vediamo e tocchiamo), che vanno dal laminatino (supporto molto economico che si usa per i frontali solitamente tipo Battistella), la carta (Colobini, Ikea) o melamminico come invece usano le ditte migliori con vari spessori di rivestimento che determimano la qualità ed omogeneità della superfice. 

Laccati: il prodotto migliore è quello con finitura seta, fine. Ci sono laccati approssimativi che coprono tutto con la loro finitura goffrata e che non necessitano di impianti sofisticati (a volte spesa addirittura come ecologica, per quanto possa essere ecologica una laccatura). 

Sui prodotti in melaminico, anni addietro, la qualità significava bordi che non si staccavano. E' come se oggi si pensasse che una automobile è di qualità perchè non arrugginisce. Chi ha una quarantina d'anni almeno, si ricorda che fine facevano le A112, le Fiat 127, le Alfasud, ecc….. ora non arrugginiscono neppure le più economiche utilitarie di importazione. 

Ed allora? Cosa è la qualità? 

Di per se, i prodotti hanno una durata ottimale (forse a parte Ikea che non borda i retri dei pannelli ed alla prima lavata di pavimento si rovinano i fianchi gonfiandosi con l'umidità come vent'anni fa) o al primo spostmento del mobile, si butta via tutto. 

Colombini, come Doimo (non ho capito nicolettaelematte a che ditta si riferisce visto che Doimo ha tre ditte diverse che fanno camerette), non hanno differenze di qualità, come non ne ha una Panda rispetto una Golf. Sono semplicemente cose diverse, destinate a chi ha diverse aspettative relativamente al livello delle finiture, gli spessori, i bordi, i colori. 
La differenza di prezzo c'è, ed è sostanziosa, e anche motivata. 

L'importante è per chi compra, non essere preso in giro. Meglio una Golf con lo sconto che una Panda a prezzo pieno (o addirittura maggiorato). 
Ci sono clienti contentissimi di Panda come di Golf. Importante è sapere cosa si compera…..

Anonimo Mobiliere

Anonimo Mobiliere

Messaggi: 123

Messaggioda nicolettaalematte » 04/11/06 16:07

posso essere d' accordo con te su quello che hai scritto. 
Tuttavia se dobbiamo raffrontare il prodotto, in relazione al prezzo, (mi riferivo a doimo camerette), non si può negare che il prezzo delle camerette sia più determinante rispetto agli altri ambienti della casa. 
Certo su colombini si possono dire molte cose: 
– fondi dei cassetti sottili, anche se in quelle poche che ho venduto non ho mai avuto problemi, di post vendita, ovvero nessun cassetto si è sfondato, anzi) ; 
– schienali rivestiti in carta melaminica, e di basso spessore; 
ma oltre a questo direi che non si può dire altro. 
O meglio loro hanno una impronta decisa al basso costo, offrendo: 
– solo colori melaminici, no laccati, però quel melaminico, è fatto discretamente, con uniformità del foglio sull' anta; 
– con l' inserimento del 60 hanno colmato una lacuna nella modularità; 
– buona flessibilità nella progettazione che ormai, è determinante come sulle cucine; 

Se li raffrontiamo a cia, clever, e altri di fascia di prezzo superiore, è scontata che la qualità sia superiore. 
M a le cifre sono anche piuttosto differenti. 
Ma quando si fà un preventivo e vengono fuori cifre molto alte, non tuitti se la sentono di investire tanti soldi su una cameretta. 

Poi per carità ognuno è libera di pensarla come vuole, ma secondo me l' esempio colombini è piuttosto emblematico, fascia di prezzo bassa, ma con particolari tecnici, adeguati al mercato, di fascia media. 
Nardi ad esempio è abbastanza scandalosa, così come battistella, poi ognuno la pensi come vuole. 
Non è un caso che però molte aziende di camerette entrino in crisi quando hanno concorrente colombini, nello stesso negozio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nicolettaalematte

Messaggi: 7607

Messaggioda Anonimo Mobiliere » 04/11/06 16:28

Sono daccordo con te, ma non tutti giriamo in Panda…. 
Vi sono vari prodotti su varie fasce di prezzo. 
Ma continuo a non capire cosa intendi per Doimo camerette 
Ci sono LineaD, Dielle e Cityline. A quale ti riferisci?

Anonimo Mobiliere

 

Il Monitoraggio  del centro Italiano Max Camerette  ha approvato la  rilevazione, dati, e recensioni  sulle camerette dei bambini e ragazzi in Italia. www.maxcamerette.it

Altri articoli

  • Marzo 2, 2024
    Statua di Antonio Abate come Ranverso.
  • Febbraio 25, 2024
    La marchesa Beatrice di Màcon di Avigliana.

Eventi e Feste

Eventi e Feste

Schede

Schede